La Compliance bancaria

La Compliance bancaria

Obblighi normativi, linee guida e modelli organizzativi

Il libro analizza l’istituto della Compliance attraverso la sua genesi, le norme di riferimento sia comunitarie che domestiche e la loro evoluzione, considerando i vari settori interessati, le disposizioni emanate dalle competenti Autorità – finanziarie, bancarie e assicurative – avendo sempre quale elemento di riferimento quelle comunitarie, compiti e termini di loro adempimento evidenziando gli elementi di diritto e sostanziali che consentono ovvero determinano scelte strutturali e operative, competenze e collocamento in ambito aziendale, sia singolo che di gruppo, responsabilità e rapporti con le competenti Autorità di Vigilanza e Controllo così come tra funzioni e Organi interni. Un focus viene dedicato alle modalità di esecuzione dei compiti evidenziando, grazie a studi di Associazioni di Categoria oltre che all’esperienza professionale, l’oggetto più nello specifico dell’attività della Funzione Compliance in uno con le relative tipologie di documenti, report e relazioni. Non costituisce, né vuole costituire, un hand book quanto, principalmente, un ausilio per comprendere il fenomeno Compliance come significativamente regolato e sviluppatosi, nella nostra realtà, in questi ultimi anni; viene dedicato un capitolo alla realtà statunitense per sottolineare come proprio nel mondo anglosassone, a suo tempo, l’istituto aveva mosso i primi passi.

2014, pagg. 236, cm 15,5 x 23
ISBN: 9788864581019
Categoria: Diritto ed Economia
Tag: diritto, Compliance
€30,00