Massimiliano Sbenaglia

Massimiliano Sbenaglia

Nato a Grottaglie (TA) il 29 dicembre 1978, Massimiliano Sbenaglia vive a Roma dove lavora come traduttore tecnico freelance. Attualmente svolge attività di traduzione con tecnologie CAT presso una multinazionale di servizi linguistici. Laureato con il massimo dei voti in Lingua e Letteratura tedesca a “La Sapienza” di Roma, conosce e parla correttamente anche l’inglese e il nederlandese, oltre ad aver fatto studi e scritto nel 2002 una ricerca storico-filologica su Afrikaans. Una lingua germanica di contatto? Ha collaborato con il dipartimento di Italianistica della stessa università, partecipando nel 2007 alla pubblicazione di alcuni articoli di critica letteraria per “L’Abaco”. Nel 2008 ha conseguito il Diploma di Master di II livello in Traduzione e Adattamento delle Opere Audiovisive e Multimediali per il Doppiaggio e Sottotitolaggio. Attualmente è fortemente interessato – sulla scia degli studi del canadese Derrick De Kerckhove – a un progetto di ricerca multidisciplinare sui concetti di "cultura a rete" e di "mente connettiva".

  • Iscritto il 30/05/2012