Vincenzo Mercante

Vincenzo Mercante

Vincenzo Mercante vive e opera a Trieste. Laureato in lettere moderne all’Università di Padova, già insegnante di materie letterarie nei licei scientifici statali, diplomato in Sacra Scrittura a Roma, in qualità di giornalista-pubblicista ed esperto di comunicazione massmediale collabora con vari settimanali, riviste di argomento storico-letterario e numerosi periodici. Fondatore del Centro Culturale “David Maria Turoldo”, organizza incontri musicali, storici e letterari, sia di prosa che di poesia, nonché dibattiti cinematografici. Tra le altre sue pubblicazioni: La Mansuetudine in San Francesco di Sales, Elle Di Ci, Torino 2000, Monsignor Andrea Karlin e la prima guerra mondiale, I.R.S.E.T. ed., Trieste 2001, Il segreto ammirabile del Santo Rosario per convertirsi e salvarsi di S.L.M. Grignion de Montfort, ed. Movimento Domenicano del Rosario, Fontanellato (PR), 2003 (traduzione dal francese, introduzione, commento), I Sefarditi saggi ministri di Califfi e Re, Ed. Alinari, Firenze 2007, Gli ebrei e Federico II di Svevia, ed. Il Fiorino, Modena 2007, Sono la Signora di tutti i popoli, Ed. Ancilla, Conegliano Veneto (TV) 2008, La vita come cammino, Edizioni Ibiskos, Empoli (FI) 2008, Corsari, schiavi ed eroi, ed. Villadiseriane, illa al Serio (BG) 2010, Carlo I d’Austria tra politica e santità, ed. Gribaudi, Milano 2010, Ester, donna e regina, Edizioni Ibiskos, Empoli 2010.

  • Iscritto il 30/05/2012